CB Filomena di Carmela Bruscella

Nascosta, nel profondo sud dell’Italia, ai molti ancora sconosciuta, c’è una terra, la Lucania che, dietro gli impervi paesaggi di calanchi e arsa vegetazione, cela ettari di campi dorati e vecchie masserie dove giunge l’odore salmastro dello Jonio. Lì, con le spalle ricurve, i visi arsi dal sole e le mani ruvide per il duro lavoro, soggiornavano, nel periodo della mietitura, i mezzadri con le loro famiglie. Insieme, uomini e donne, ragazzi e ragazze, bambini e bambine, affrontavano le lunghe e faticose giornate di calura estiva. Fra loro la sedicenne Filomena Lucente, impavida e volenterosa, che trasportava sul suo cavallo i bidoni di gasolio per rifornire il trattore. È lei la protagonista della storia del libro nel libro raccontata da Carmela Bruscella. Filomena Lucente è un personaggio reale, tutt’oggi in vita, che con la sua testimonianza di emigrata al nord infonde coraggio nella comunità femminile contemporanea dell’Astigiano.

Loredana, Simona e Francesca si ritrovano per festeggiare una di loro alla quale donano un libro, la storia di Filomena. Alla lettura delle sue vicende, si alterna la quotidianità delle amiche e Filomena finisce per entrare prepotentemente nelle loro vite, al punto da cambiare il destino di una di loro, invischiata in un enigmatico segreto di famiglia.

Il libro, corredato dalle foto di Filomena Lucente e dei paesaggi lucani, diventa a tratti una sorta di reportage sulla vita dei nostri connazionali che dal sud sono emigrati al nord e la loro storia nasconde un messaggio di determinazione ed emancipazione. Il mestiere intrapreso dalla giovane sposa Filomena negli anni ’70, orgogliosa delle proprie origini e impeccabile donna di famiglia, è quello di camionista, e la cosa suscita non pochi pregiudizi nei suoi colleghi di lavoro. Ma Filomena non demorde e dimostra tutto il suo coraggio e la sua arguzia, meritando rispetto e considerazione dai falsi perbenisti.

Così, ritroviamo Filomena nell’abitacolo del suo mezzo pesante, un Renault rosso fiammante. Alla guida “Il grande volante la faceva sentire padrona della strada che si snodava davanti ai suoi occhi per centinaia di chilometri, il sedile morbido le sembrava una comoda poltrona e il parabrezza era per lei come un televisore.”

Ma Filomena non è sola ad affrontare le vicissitudini quotidiane, può contare sulla presenza amorevole di Canio, marito fedele e innamoratissimo da sempre.

“I suoi comportamenti, del tutto spontanei e naturali, furono molto rivoluzionari per quei tempi. Una svolta dell’emancipazione femminile, quando le donne rivendicavano il diritto di una reale uguaglianza con gli uomini, chiedendo di superare antichi pregiudizi e luoghi comuni che relegavano la donna a ruoli subalterni.”

Con uno stile scorrevole e un linguaggio semplice, l’autrice di CB Filomena tesse una trama dalla scrittura cinematografica, a tratti troppo frettolosa, che offre la testimonianza del riscatto femminile nel momento del boom economico in Italia, la cui eco risuona in un presente spesso dominato da timori e incertezze, per infondere un nuovo coraggio a generazioni paralizzate, che stentano a credere nelle proprie ambizioni.

Scheda del libro

CB di Carmela Bruscella - Letteratura Alternativa EdizioniAutore: Carmela Bruscella

Genere: Narrativa

Casa editrice: Letteratura Alternativa Edizioni

Pagine: 84

Prezzo: Euro 15,90

ISBN: 978-88-31468-09-1

 

Chi è Carmela Bruscella

Carmela Bruscella, autrice di Letteratura Alternativa EdizioniDi origini lucane, si diploma in ragioneria e ottiene l’abilitazione all’esercizio della professione di ragioniere. Negli anni ’80 si trasferisce ad Asti dopo aver vinto un concorso pubblico come funzionaria amministrativa presso il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali – ICQRF Nord-Ovest. È vicepresidente dell’Associazione Culturale Amici della Lucania di Asti. Con il romanzo “Centro Family Time” nel 2015 si aggiudica il il diploma di benemerenza nel 2016 dall’A.I.A.M. – Accademia Internazionale d’Arte Moderna di Roma. È articolista per il periodico trimestrale di informazione culturale “Pagine Lucane”. Per la casa editrice astigiana Letteratura Alternativa ha pubblicato, nel 2020, “CB Filomena” e, nel 2021, la “La donna senza rossetto”

Ascolta il podcast di “CB Filomena”

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here